Giovedì 25 luglio

 

Parco delle Betulle, via Roberto D’Azeglio

 

ore 18

ENRICO PANDIANI – Ragione da vendere

Parigi non è un posto tranquillo. E “les italiens”, i “flic”, gli sbirri del commissario Pierre Mordenti, lo sanno bene. Ad alzare la temperatura provvede il piombo dei mitra e una notte d’estate può trasformarsi in bagarre. Capita a Pierre e al collega Alain, coinvolti per caso nell’assalto a mano armata a un furgone. I “maledetti italiani” si trovano risucchiati in una caccia senza quartiere a un’opera d’arte scomparsa nel nulla. Enrico Pandiani mette i suoi personaggi davanti al bivio della scelta, e della tentazione. Perché se è vero che ogni uomo ha il suo prezzo, allora ciò che conta è rimanere fedeli a se stessi.

Enrico Pandiani ha esordito dieci anni fa, con grande successo, con “Les Italiens”, primo romanzo dell’omonima serie poliziesca ambientata nella capitale francese. Ha poi scritto, fra gli altri, “Pessime scuse per un massacro” (2012), ”Più sporco della neve” (2015) e “Un giorno di festa” (2017). “Ragione da vendere” è il suo ultimo romanzo, pubblicato quest’anno.



ore 21,15

GIOELE DIX – La Bibbia ha (quasi) sempre ragione

Image result for gioele dix

Un esilarante Gioele Dix torna a Torre Pellice per raccontare il Dio geniale ma svogliato della creazione, un Adamo alienato dei primi giorni nell’Eden, le peripezie di un Giona tutt’altro che prono agli ordini divini, le perplessità di Abramo sul “patto” e sulla circoncisione, la carognata che Giacobbe fece al fratello gemello e le umiliazioni alle quali si sottopose per amore di Rachele, compreso andare a letto con la sorella racchia. Un libro riproposto da Claudiana con due parti inedite e preziose: una dedicata a Noè, l’altra densa di frammenti e spunti raccolti in questi anni su personaggi e avvenimenti sparsi nell’oceano biblico.

Gioele Dix, attore e regista, da anni scrive testi comici per il teatro, e non solo. Fra le sue pubblicazioni: “Edipo.com”, scritto con Sergio Fantoni, il memoir “Quando tutto questo sarà finito”, in cui narra della sua famiglia perseguitata dalle leggi razziali, e il più recente “Dix libris. La mia storia sentimentale della letteratura”. Nel 2019 Claudiana pubblica “La Bibbia ha (quasi) sempre ragione”.

Un evento organizzato in collaborazione con Claudiana Editrice.